Caro Dottore lyrics by The Vad Vuc - original song full text. Official Caro Dottore lyrics, 2020 version | LyricsMode.com
Request & respond explanations
  • Don't understand the meaning of the song?
  • Highlight lyrics and request an explanation.
  • Click on highlighted lyrics to explain.
The Vad Vuc – Caro Dottore lyrics
Caro dottore, solo ora le scrivo
Perché ho padronanza dell'essere vivo,
Ma, caro dottore, quest'è un illusione,
Un riflesso dovuto alla mia condizione
Di uomo per forza, di uomo malato,
Che pecca sapendo d'avere peccato,
Ma a quest'illusione non sono restìo,
Avendo subìto le scelte di dio.

Caro dottore, le pongo un quesìto,
Un'ingenua speranza di esser capito,
Ma, caro dottore, perché questo cuore
Batte e ribatte senza alcun pudore
Di chi ormai ha perso e mai s'è arreso,
Vittima del proprio corpo indifeso,
Mentre io ora soffro una diagnosi ambita,
Esser malato soltanto di vita?
Soltanto di vita.

Mi ricordo pecora, senza più peli,
Mi furono tolti come impuri e infedeli,
La doccia forzata e quel tanfo acre
Di chi disinfetta anche le parti sacre.
Il bruciore dei pori gonfi' gli occhi e la bocca
Nel non riconoscersi quando ci si tocca,
E il colore dell'alba fu di ocra pastiglia,
Ma almeno per piangere mi lasciaron le ciglia.
Mi lasciaron le ciglia.

Caro dottore, m'accorgo felice
Per ci' che mi ha inciso nella cicatrice,
Sa, caro dottore, in quest'aspra ferita
C'è un monito sacro a viver la vita
E ne sono fiero e ne sono affetto,
Un solco perenne tracciato sul petto,
In questa bruttura rifratta allo specchio
C'è la bellezza di diventar vecchio.
Un po' più vecchio.

Mi ricordo preda di un gelido letto
Oppresso dai colpi soffocati nel petto,
Ad un cuore fiacco, enorme e deforme,
Imposero plastica a ci' che fu di carne.
A stento la voce si tingeva di suoni
Intrisa dell'acqua che gonfiava I polmoni
E il color della sera fu di rosso costato,
Ma neanche per piangere mi lasciarono il fiato.
Mi lasciarono il fiato.

Caro dottore, solo ora le scrivo,
Per ringraziarla perché sono vivo
Ma, caro dottore, fra ticchettìo,
Meccanica, plastica e scelte di dio
Mi resta la grazia ma anche desolazione,
Perché nella gioia dell'atto d'unione
Non ricordo più il battito del mio cuore
E che suono aveva,
L'amore.
×



Lyrics taken from /lyrics/t/the_vad_vuc/caro_dottore.html

  • Email
  • Correct

Caro Dottore meanings

Write about your feelings and thoughts about Caro Dottore

Know what this song is about? Does it mean anything special hidden between the lines to you? Share your meaning with community, make it interesting and valuable. Make sure you've read our simple tips.
U
Min 50 words
Not bad
Good
Awesome!

Post meanings

U
Min 50 words
Not bad
Good
Awesome!

official video

Featured lyrics

0-9 A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z