Son Qui Con Te Sempre Più Solo lyrics by Paolo Conte - original song full text. Official Son Qui Con Te Sempre Più Solo lyrics, 2020 version | LyricsMode.com
Request & respond explanations
  • Don't understand the meaning of the song?
  • Highlight lyrics and request an explanation.
  • Click on highlighted lyrics to explain.
Paolo Conte – Son Qui Con Te Sempre Più Solo lyrics
Io e te senza parlare


Sono qui con te sempre pi solo
sento crescere tutta l'estraneit
di due messi li in un brutto tinello marron
Non parlo no, scusa pardon
Quando parli tu e per giudicar
e la mia disgrazia per rinfacciar
siccome so gi le banalit che ami tu
mi chiudo in me sempre di pi
io sono quello che aveva il Mocambo, un piccolo bar
sempre stato ignorante ma sono un bell'uomo e poi
so anche trattare sono sempre elegante e tu che hai studiato
disprezzi il mio mondo e anche me
e mi guardi adesso con la fredda ironia
mentre mi sto insegnando e tento una via
e amara sei sempre di pi
...
Oggi il Curatore mi ha offerto un caff
era megilo di quello fatto da me
e lui ha sorriso mi ha visto che ero un p gi
e si chiuso in s sempre di pi.
×



Lyrics taken from /lyrics/p/paolo_conte/son_qui_con_te_sempre_pi_solo.html

  • Email
  • Correct

Son Qui Con Te Sempre Più Solo meanings

Write about your feelings and thoughts about Son Qui Con Te Sempre Più Solo

Know what this song is about? Does it mean anything special hidden between the lines to you? Share your meaning with community, make it interesting and valuable. Make sure you've read our simple tips.
U
Min 50 words
Not bad
Good
Awesome!

Post meanings

U
Min 50 words
Not bad
Good
Awesome!

official video

Featured lyrics

0-9 A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z