Le Mantellate lyrics by Ornella Vanoni - original song full text. Official Le Mantellate lyrics, 2020 version | LyricsMode.com
Request & respond explanations
  • Don't understand the meaning of the song?
  • Highlight lyrics and request an explanation.
  • Click on highlighted lyrics to explain.
Ornella Vanoni – Le Mantellate lyrics
Di Giorgio Strehler / Fiorenzo Carpi
Ed. Radio Record Ricordi - Milano
Versione 1961

Le Mantellate son delle suore
A Roma son soltanto celle scure
Una campana sona a tutte l'ore
Ma Cristo non ce sta dentro a 'ste mura

Ma che parlate a fa'
Ma che parlate a fa'
Qui dentro ce sta solo infamit?.

Carcere femminile ci hanno scritto
Sulla facciata d'un convento vecchio
Sacco de paglia al posto del tuo letto
Mezza pagnotta e l'acqua dentro ar secchio.

Le Mantellate son delle suore
A Roma son soltanto celle scure
Una campana sona a tutte l'ore
Ma Cristo non ce sta dentro a 'ste mura

Ma che parlate a fa'
Ma che parlate a fa'
Qui dentro ce 'sta solo infamit?.

Nell'amore abbi fede ci hanno detto
Domenica mattina alla funzione
Tre mesi che me svejo e che t'aspetto
Cent'anni che s'? Chiuso 'sto portone.

Le Mantellate son delle suore
A Roma son soltanto celle scure
Una campana suona a tutte l'ore
Ma Cristo no ce sta dentro a 'ste mura

Ma che parlate a fa'
Ma che parlate a fa'
Qui dentro ce 'sta solo infamit?.

- - - - - - - - - -
Ornella Vanoni

Le mantellate

Di Giorgio Strehler / Fiorenzo Carpi
Ed. Radio Record Ricordi - Milano
Versione live 1971

Le Mantellate son delle suore
A Roma son sortanto celle scure
Una campana suona a tutte l'ore
Ma Cristo nun ce sta dentro a 'ste mura

Ma che parlate a fa'
Ma che parlate a fa'
Qui dentro ce sta solo infamit?.

Carcere femminile ci hanno scritto
Sulla facciata d'un convento vecchio
Sacco de paja ar posto der tu' letto
Mezza pagnotta e l'acqua dentro ar secchio.

Ma che parlate a fa'
Ma che parlate a fa'
Qui dentro ce 'sta solo infamit?.

Le Mantellate son delle suore
A Roma son sortanto celle scure
Una campana suona a tutte l'ore
Ma Cristo nun ce sta dentro a 'ste mura

Ma che parlate a fa'
Ma che parlate a fa'
Qui dentro ce 'sta solo infamit?.

Nell'amore abbi fede ci hanno detto
Domenica mattina alla funzione
Cent'anni che me svejo e che t'aspetto
Cent'anni che s'? Chiuso 'sto portone.

Ma che parlate a fa'
Ma che parlate a fa'
Qui dentro ce 'sta solo infamit?.

Le Mantellate son delle sore
A Roma son soltanto celle scure
Una campana suona a tutte l'ore
Ma Cristo nun ce sta dentro a 'ste mura

Ma che parlate a fa'
Ma che parlate a fa'
Qui dentro ce 'sta solo infamit?.

- - - - - - - - - -
Ornella Vanoni

Le mantellate

Di Giorgio Strehler / Fiorenzo Carpi
Ed. Radio Record Ricordi - Milano
Versione 1982

Le Mantellate son delle suore
A Roma son sortanto celle scure
Una campana suona a tutte l'ore
Ma Cristo nun ce sta dentro a 'ste mura

Ma che parlate a fa'
Ma che parlate a fa'
Qui dentro ce sta solo infamit?.

Carcere femminile ci hanno scritto
Sulla facciata d'un convento vecchio
Sacco de paja ar posto der tu' letto
Mezza pagnotta e l'acqua dentro ar secchio.

Ma che parlate a fa'
Ma che parlate a fa'
Qui dentro ce 'sta solo infamit?.

Le Mantellate son delle suore
A Roma son sortanto celle scure
Una campana suona a tutte l'ore
Ma Cristo nun ce sta dentro a 'ste mura

Ma che parlate a fa'
Ma che parlate a fa'
Qui dentro ce 'sta solo infamit?.

Nell'amore abbi fede ci hanno detto
Domenica mattina alla funzione
Cent'anni che me svejo e che t'aspetto
Cent'anni che s'? Chiuso 'sto portone.

.. .. ..

Le Mantellate son delle sore
A Roma son soltanto celle scure
Una campana suona a tutte l'ore
Ma Cristo nun ce sta dentro a 'ste mura

Ma che parlate a fa'
Ma che parlate a fa'
Qui dentro ce 'sta solo infamit?.

- - - - - - - - - -
Gabriella Ferri

Le mantellate

Di Giorgio Strehler / Fiorenzo Carpi

Le Mantellate so' delle suore
Ma a Roma so' sortanto celle scure
'Na campana sona a tutte l'ore
Ma Cristo nun ce sta drento a 'ste mura

Ma che parlate a fa'
Ma che parlate a fa'
Qui drento ce 'sta solo infamit?.

Carcere femminile ci hanno scritto
Sulla facciata de' 'n convento vecchio
Sacco de paja ar posto de 'sto letto
Mezza pagnotta e l'acqua drento ar secchio.

Le Mantellate so' de le suore
Ma a Roma so' sortanto celle scure
'Na campana sona a tutte l'ore
Ma Cristo nun ce sta drento a 'ste mura

Ma che parlate a fa'
Ma che parlate a fa'
Qui drento ce 'sta solo infamit?.

Nell'amore abbi fede ci hanno detto
Domenica matina alla funzione
Tre mesi che me svejo e che t'aspetto
Cent'anni che sta chiuso 'sto portone.

Le Mantellate so' de le suore
Ma a Roma so' sortanto celle scure
'Na campana sona a tutte l'ore
Ma Cristo nun ce sta drento a 'ste mura

Ma che parlate a fa'
Ma che parlate a fa'
Qui drento ce 'sta solo infamit?.

(Grazie a Luigi per questo testo)
×



Lyrics taken from /lyrics/o/ornella_vanoni/le_mantellate.html

  • Email
  • Correct

Le Mantellate meanings

Write about your feelings and thoughts about Le Mantellate

Know what this song is about? Does it mean anything special hidden between the lines to you? Share your meaning with community, make it interesting and valuable. Make sure you've read our simple tips.
U
Min 50 words
Not bad
Good
Awesome!

Post meanings

U
Min 50 words
Not bad
Good
Awesome!

official video

Featured lyrics

0-9 A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z