New! Read & write lyrics explanations
  • Highlight lyrics and explain them to earn Karma points.
Ivan Graziani – Lugano Addio lyrics

Po, po, po... Le scarpe da tennis bianche e blu, seni pesanti e labbra rosse e la giacca a vento. Oh! Marta io ti ricordo cos? Il tuo sorriso e I tuoi capelli, fermi come il lago. "Lugano addio" cantavi, mentre la mano mi tenevi "Canta con me" tu mi dicevi ed io cantavo di un posto che non avevo visto mai. Tu, tu mi parlavi di frontiere di finanzieri e contrabbando mi scaldavo ai tuoi racconti "E mio padre s?" tu mi dicevi "quass? in montagna ha combattuto" Poi del mio mi domandavi. Ed io pensavo a casa mio padre fermo sulla spiaggia, le reti al sole I pescherecci in alto mare, conchiglie e stelle le bestemmie e il suo dolore. Oh, Marta io ti ricordo cos? Il tuo sorriso e tuoi capelli, fermi come il lago. Po, po, po... "Lugano addio cantavi" mentre la mano mi tenevi "addio" cantavi e non per falsa ingenuit? Tu ci credevi e adesso anch'io che sono qua. Oh, Marta mia addio, ti ricordo cos? Il tuo sorriso e tuoi capelli, fermi come il lago. Po, po, po...



Lyrics taken from /lyrics/i/ivan_graziani/lugano_addio.html

  • Email
  • Correct


Music Facts about Ivan Graziani and "Lugano Addio" song

Lugano Addio meanings

    Write about your feelings and thoughts about Lugano Addio

    Know what this song is about? Does it mean anything special hidden between the lines to you? Share your meaning with community, make it interesting and valuable. Make sure you've read our simple tips.
    U
    Min 50 words
    Not bad
    Good
    Awesome!

    Post meanings

    U
    Min 50 words
    Not bad
    Good
    Awesome!

    official video

    Featured lyrics

    Explain
    0-9 A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z