Add Explanation
Add Meaning
New! Read & write lyrics explanations
  • Highlight lyrics and explain them to earn Karma points.
Carmen Consoli – In Bianco E Nero lyrics

Guardo una foto di mia madre
Era felice avra' avuto tre anni
Stringeva al petto una bambola
Il regalo piu' ambito.
Era la festa del suo compleanno
Un bianco e nero sbiadito.
Guardo mia madre a quei tempi e rivedo
Il mio stesso sorriso.
E pensare a quante volte l'ho sentita lontana
E pensare a quante volte...
Le avrei voluto parlare di me chiederle almeno il perche'
Dei lunghi ed ostili silenzi e momenti di noncuranza puntualmente
Mi dimostravo inflessibile inaccessibile e fiera
Intimamente agguerrita temendo una sciocca rivalità.
Guardo una foto di mia madre
Era felice avrà avuto vent'anni
Capelli raccolti in un foulard di seta
Ed una espressione svanita.
Nitido scorcio degli anni sessanta
Di una raggiante Catania
La scruto per filo e per segno e ritrovo
Il mio stesso sguardo.
E pensare a quante volte l'ho sentita lontana
E pensare a quante volte...
Le avrei voluto parlare di me chiederle almeno il perche'
Dei lunghi ed ostili silenzi e di quella arbitraria indolenza
Puntualmente
Mi dimostravo inflessibile inaccessibile e fiera
Intimamente agguerrita temendo l'innata rivalità.
Le avrei voluto parlare di me
Chiederle almeno il perchè...
Le avrei voluto parlare di me
Chiederle almeno il perche'...



Lyrics taken from /lyrics/c/carmen_consoli/in_bianco_e_nero.html

  • Email
  • Correct


Music Factsabout Carmen Consoli and "In Bianco E Nero" song

In Bianco E Nero meanings

    Write about your feelings and thoughts about Fresh Start

    Know what this song is about? Does it mean anything special hidden between the lines to you? Share your meaning with community, make it interesting and valuable. Make sure you've read our simple tips.
    U
    Min 50 words
    Not bad
    Good
    Awesome!

    Post meanings

    U
    Min 50 words
    Not bad
    Good
    Awesome!

    official video

    Featured lyrics

    Explain