Add Explanation
Add Meaning
$album_name
$date_release
$writer_name
New! Read & write lyrics explanations
  • Highlight lyrics and explain them to earn Karma points.
Gianluca Grignani – La Vetrina Del Negozio Di Giocattoli lyrics

Io credevo ci fossero punti dove arrivare tutto da l?
Si potesse comunque pi? O meno controllare dove il mondo
Apparisse perfetto come da dentro alla vetrina del negozio di
Giocattoli da bambino.

Invece pi? Avanti vado quei punti si spostano di lato ed un
Altro si fa vedere pi? In l? Vuole essere raggiunto e capito
Non c'? Niente di perfetto neanche dentro alla vetrina del negozio
Di giocattoli da bambino.

Io non resto chiuso qua da questa parte del vetro un pupazzo
Identit? Oggi fugge dal retro libero.

Ora I pensieri si aprono non hai punti ma direzione non si infrangono
L? Su un vetro a fare parte di una collezione
E I miei pugni pi? Non picchiano l? Da dietro alla vetrina del
Negozio di giocattoli.

I o non resto chiuso qua da questa parte del vetro un
Pupazzo identit? Oggi fugge dal retro libero davvero!



Lyrics taken from http://www.lyricsmode.com/lyrics/g/gianluca_grignani/la_vetrina_del_negozio_di_giocattoli.html

  • Email
  • Correct

songmeanings

      Write about your feelings and thoughts

      Know what this song is about? Does it mean anything special hidden between the lines to you? Share your meaning with community, make it interesting and valuable. Make sure you've read our simple tips.
      U
      Min 50 words
      Not bad
      Good
      Awesome!
      This page is missing some information about the song. Please expand it to include this information. You can help by uploading artist's image, adding song structure elements, writing song meaning or creating lyrics explanation.

      Featuredlyrics

      Explain

      [an error occurred while processing the directive]