Add Explanation
Add Meaning
$album_name
$date_release
$writer_name
New! Read & write lyrics explanations
  • Highlight lyrics and explain them to earn Karma points.
Francesco De Gregori – Cartello Alla Porta lyrics

Ho fatto il pieno e cammino di notte come uno scemo
E mi prendo gli schiaffi e le botte del freddo e del vino
E premo l'acceleratore quando incrocio le luci blu
Ho fatto il pieno, ho perso il treno,
di quei treni che non passano pi?
C'? un cartello alla porta dice non disturbare
Sar? che non mi ami o che non mi vuoi amare
C'? un cartello alla porta dice forse domani
Ma domani, domani chiss?
Ma domani, domani chiss?
Ho fatto il pieno e mi viene da ridere come a un bambino
E confondo le stelle e il soffitto la notte ed i sogni e il cuscino
Ed ? tardi per chiedersi adesso chi ha vinto e chi ha perso,
chi ha giocato di pi?
Ho perso il treno, ho fatto il pieno,
di quei pieni che non passano pi?
C'? un cartello alla porta dice non disturbare
Sar? che non mi ami o che non mi vuoi amare
C'? un cartello alla porta dice forse domani
Ma domani, domani chiss?



Lyrics taken from http://www.lyricsmode.com/lyrics/f/francesco_de_gregori/cartello_alla_porta_lyrics.html

  • Email
  • Correct

songmeanings

      Write about your feelings and thoughts

      Know what this song is about? Does it mean anything special hidden between the lines to you? Share your meaning with community, make it interesting and valuable. Make sure you've read our simple tips.
      U
      Min 50 words
      Not bad
      Good
      Awesome!
      This page is missing some information about the song. Please expand it to include this information. You can help by uploading artist's image, adding song structure elements, writing song meaning or creating lyrics explanation.

      Featuredlyrics

      Explain

      [an error occurred while processing the directive]