Add Explanation
Add Meaning
$album_name
$date_release
$writer_name
New! Read & write lyrics explanations
  • Highlight lyrics and explain them to earn Karma points.
Nicola Arigliano – Sul Tram lyrics

La gente che sale sul tram
Ha ancora qualcosa da dirsi
Di poco, di molto importante
Da dirsi non piщ con un clacson
Ma con le parole... Guardandosi in viso

La gente che sale sul tram
Ancora non ha rinunciato
A darsi ogni tanto una mano
A bere un bicchiere di vino
Passandoci sopra... Se non и genuino

Son vivi non son piщ robot
Appesi a un distributore
Respirano, ridono, parlano
Magari col manovratore
E la vita... Corre via
Con tristezza o allegria
Ma senza il terrore
Di rigare la carrozzeria

La gente che sale sul tram
И gente che riesce a vedere
Piщ in lа del tuo tergicristallo
Che ascolta non solo un motore
Ma voci di strade e di piazze e di vie
Di un mondo che vive
Di un mondo che vive
Di un mondo che vive

[Parlato]
Sul tram.
Cosa c'и maestro adesso? Ah...
Adesso noi dobbiamo ricordare una colonna sonora
Del film "I Magliari"
I vostri genitori l'hanno visto senz'altro, voi no!
Comunque vi fate raccontare
E io a suo tempo cantavo questa colonna sonora... Di Piero Piccioni



Lyrics taken from http://www.lyricsmode.com/lyrics/n/nicola_arigliano/sul_tram.html

  • Email
  • Correct
Submitted byCiko_Qazed

songmeanings

      Write about your feelings and thoughts

      Know what this song is about? Does it mean anything special hidden between the lines to you? Share your meaning with community, make it interesting and valuable. Make sure you've read our simple tips.
      U
      Min 50 words
      Not bad
      Good
      Awesome!
      This page is missing some information about the song. Please expand it to include this information. You can help by uploading artist's image, adding song structure elements, writing song meaning or creating lyrics explanation.

      Featuredlyrics

      Explain

      [an error occurred while processing the directive]