Add Explanation
Add Meaning
$album_name
$date_release
$writer_name
New! Read & write lyrics explanations
  • Highlight lyrics and explain them to earn Karma points.
Enzo Jannacci – Una Tristezza Che Si Chiamasse Maddalena lyrics

Una tristezza che si chiamasse Maddalena
L'avresti dovuta vedere
Mentre scendevi piangendo
Gi? Dalla fabbrica
Scandendo il tempo di un rhitm & blues.
Una tristezza che si chiamasse Maddalena
L'avresti dovuta adorare
Marcio per la vergogna
Di un segno di croce mancato
A un povero Cristo smagrito,
Ammazzato di cancro ier sera, ier sera.
Una tristezza che si chiamasse Maddalena,
Non l'avresti nemmeno trovata
Quando a un tramonto
Rivestito di grigio
Non ti sei neanche chiesto
Se fosse assai meglio un ultimo bacio
Che non il solito arrivederci.
Una tristezza che si chiamasse Maddalena,
L'hai lasciata morire con gli altri
Una sera di un 12 Dicembre
Senza il coraggio di alzare una mano
O signore la faccia.
Arriver? Insieme all'alba insieme all'apparire nel suo sporco



Lyrics taken from http://www.lyricsmode.com/lyrics/e/enzo_jannacci/una_tristezza_che_si_chiamasse_maddalena_lyrics.html

  • Email
  • Correct

songmeanings

      Write about your feelings and thoughts

      Know what this song is about? Does it mean anything special hidden between the lines to you? Share your meaning with community, make it interesting and valuable. Make sure you've read our simple tips.
      U
      Min 50 words
      Not bad
      Good
      Awesome!
      This page is missing some information about the song. Please expand it to include this information. You can help by uploading artist's image, adding song structure elements, writing song meaning or creating lyrics explanation.

      Featuredlyrics

      Explain

      [an error occurred while processing the directive]