Add Explanation
Add Meaning
$album_name
$date_release
$writer_name
New! Read & write lyrics explanations
  • Highlight lyrics and explain them to earn Karma points.
Daniele Silvestri – Il Dado lyrics

Nessun rumore, nessun suono, nemmeno il mio respiro.
Giocarsi tutto in un momento, un solo lento tiro.
E intanto gira, il dado gira e cambia ancora verso.
Il mio destino in una mano, sapendo gi? Che ho perso.

Ma adesso sono libero, adesso sono libero.

O forse sono morto, sicuro sono morto
Oppure sono nato e non mi sono accorto.
Adesso posso cominciare veramente
O meglio posso non incominciare niente.
Se io non esisto non esiste nulla
Quindi cerco una panchina che mi pare bella
O un ponte, ma? Troppo letterario, non mi cerco niente
Tanto evidentemente non c'? Pi? Mattina,
Non c'? Pi? Sera, non c'? Pi? Riposo, non c'? Pi? Lavoro,
Non c'? Traffico, non c'? Denaro,
Non c'? Pi? Una sveglia per andare, sveglia per tornare,
Non ci sono pi? Catene
E non c'? Nemmeno l'obbligo di stare bene.

Nessun rumore, nessun suono, nemmeno il mio.
La fedelt?, la fedelt?, te la ricordi ancora?
Che ambiguit?, che falsit?, che squallida chimera.

La dignit?, la mia onest?, se ci ripenso ora

Che ottusit?, che senso ha, nemmeno tu eri vera
Scommetterei ancora!



Lyrics taken from http://www.lyricsmode.com/lyrics/d/daniele_silvestri/il_dado.html

  • Email
  • Correct

songmeanings

      Write about your feelings and thoughts

      Know what this song is about? Does it mean anything special hidden between the lines to you? Share your meaning with community, make it interesting and valuable. Make sure you've read our simple tips.
      U
      Min 50 words
      Not bad
      Good
      Awesome!
      This page is missing some information about the song. Please expand it to include this information. You can help by uploading artist's image, adding song structure elements, writing song meaning or creating lyrics explanation.

      Featuredlyrics

      Explain

      [an error occurred while processing the directive]