Canto Nomade Per Un Prigioniero Politico lyrics by Banco Del Mutuo Soccorso - original song full text. Official Canto Nomade Per Un Prigioniero Politico lyrics, 2020 version | LyricsMode.com
Request & respond explanations
  • Don't understand the meaning of the song?
  • Highlight lyrics and request an explanation.
  • Click on highlighted lyrics to explain.
Banco Del Mutuo Soccorso – Canto Nomade Per Un Prigioniero Politico lyrics
In questi giorni è certo autunno giù da noi
Dolce Marta, Marta mia
Ricordo il fieno e I tuoi cavalli di Normandia
Eravamo liberi liberi

Sul muro immagini grondanti umidità
Macchie senza libertà
Ascolta Marta in questo strano autunno
I tuoi cavalli gridano urlano incatenati ormai

Cosa dire soffocare chiuso qui perché
Prigioniero per l'idea la mia idea perché

Lontano è la strada che ho scelto per me
Dove tutto è degno di attenzione perché vive
Perché è vero vive il vero

Almeno tu che puoi fuggi via canto nomade
Questa cella è piena della mia disperazione
Tu che puoi non farti prendere

Voi condannate per comodità
Ma la mia idea già vi assalta

Voi martoriate le mie sole carni
Ma il mio cervello vive ancora ancora

Lamenti di chitarre sospettate a torto
Sospirate piano
E voi donne dallo sguardo altero
Bocche come melograno
Non piangete perché io
Sono nato nato libero libero
Non sprecate per me una messa da requiem

Io sono nato libero
×



Lyrics taken from /lyrics/b/banco_del_mutuo_soccorso/canto_nomade_per_un_prigioniero_politico.html

  • Email
  • Correct

Canto Nomade Per Un Prigioniero Politico meanings

Write about your feelings and thoughts about Canto Nomade Per Un Prigioniero Politico

Know what this song is about? Does it mean anything special hidden between the lines to you? Share your meaning with community, make it interesting and valuable. Make sure you've read our simple tips.
U
Min 50 words
Not bad
Good
Awesome!

Post meanings

U
Min 50 words
Not bad
Good
Awesome!

official video

0-9 A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z