Add Explanation
Add Meaning
$album_name
$date_release
$writer_name
New! Read & write lyrics explanations
  • Highlight lyrics and explain them to earn Karma points.
Matia Bazar – Io Vagabondo (Che Non Sono Altro) lyrics

Io un giorno crescer?,
E nel cielo della vita voler?,
Ma un bimbo che ne sa,
Sempre azzurra non pu? Essere l'et?,
Poi una notte di settembre mi svegliai
Il vento sulla pelle,
Sul mio corpo il chiarore delle stelle
Chiss? Dov'era casa mia
E quel bambino che giocava in un cortile:

Io vagabondo che son io,
Vagabondo che non sono altro,
Soldi in tasca non ne ho ma la su mi?
Rimasto Dio.

Si la strada? Ancora l?,
Un deserto mi sembrava la citt?,
Ma un bimbo che ne sa,
Sempre azzurra non pu? Essere l'et?,
Poi una notte di settembre me ne andai,
Il fuoco di un camino
Non? Caldo come il sole del mattino
Chiss? Dov'era casa mia
E quel bambino che giocava in un cortile:

Io vagabondo che son io,
Vagabondo che non sono altro,
Soldi in tasca non ne ho ma la su mi?
Rimasto Dio, Io vagabondo che son io,
Vagabondo che non sono altro,
Soldi in tasca non ne ho ma la su mi?
Rimasto Dio.



Lyrics taken from http://www.lyricsmode.com/lyrics/m/matia_bazar/io_vagabondo_che_non_sono_altro.html

  • Email
  • Correct

songmeanings

      Write about your feelings and thoughts

      Know what this song is about? Does it mean anything special hidden between the lines to you? Share your meaning with community, make it interesting and valuable. Make sure you've read our simple tips.
      U
      Min 50 words
      Not bad
      Good
      Awesome!
      This page is missing some information about the song. Please expand it to include this information. You can help by uploading artist's image, adding song structure elements, writing song meaning or creating lyrics explanation.

      Featuredlyrics

      Explain

      [an error occurred while processing the directive]