add artist photo
Marlene Kuntz
Add Explanation
Add Meaning
Marlene Kuntz

Primo Maggio lyrics

$album_name
$date_release
$writer_name
New! Read & write lyrics explanations
  • Highlight lyrics and explain them to earn Karma points.
Marlene Kuntz – Primo Maggio lyrics

Dunque: quel giorno la catturai al volo
Discendente dall'alto come un soffio ultraterreno
E mi circonfuse di luce in un baleno,
Come un santo, Dio santo! Ma dalla testa al suolo.
E mi sembrava di sublimare
O almeno di uscirmene fuori dal normale.
Era davvero come dileguare:
Collegai la spina e tutto divent speciale.
Ero dentro la mia realt
Con un senso eccitato di morbida libert
Ero dentro la mia realt
E la vita nei pressi era solamente un'entit
Dunque quel giorno mi detti da fare:
Sentivo che dovevo meritare quel dono.
Scrissi e riscrissi mirando all'unisono
Che mi intonasse con il tremito sonoro
Che mi faceva come sublimare
O almeno uscire fuori dal normale;
Che era davvero come un tintinnare
Di scosse gradite e dal ritmo un po' speciale.
Ero dentro la mia realt
Con un senso eccitato di morbida libert.
Ero dentro la mia realt
E la vita nei pressi era solamente un'entit.
Ma il giorno seguente non mi piaceva niente,
Tranne una frase giocosa ed eloquente.
Diceva:



Lyrics taken from http://www.lyricsmode.com/lyrics/m/marlene_kuntz/primo_maggio.html

  • Email
  • Correct

songmeanings

      Write about your feelings and thoughts

      Know what this song is about? Does it mean anything special hidden between the lines to you? Share your meaning with community, make it interesting and valuable. Make sure you've read our simple tips.
      U
      Min 50 words
      Not bad
      Good
      Awesome!
      This page is missing some information about the song. Please expand it to include this information. You can help by uploading artist's image, adding song structure elements, writing song meaning or creating lyrics explanation.

      Featuredlyrics

      Explain