Add Explanation
Add Meaning
$album_name
$date_release
$writer_name
New! Read & write lyrics explanations
  • Highlight lyrics and explain them to earn Karma points.
Marlene Kuntz – Canzone Di Domani lyrics

Sono lontano... lontano monti e mari, lontano da te. Io, la fossa e le
Ossa: un mucchio penoso sui
Vecchi guai seduto qua per chi mi vuole qua: su cento guai. Offendo la
Carta con sgorbi ritorti e'
Un cuore! Arrenditi, ...o ribellati
Non parlo piu', non rispondo piu' non l'ho fatto mai e mai lo faro'. Se
C'e' mistero accetta e
Rispetta la NON-novita' sono anni ormai, e tu lo sai
Posso fare fuori parti di voi con facilita' la mostruosita' di cio'
Ravviva la parte cattiva che non ho
Avuto mai
Eri malata? Oh, Ape Regina Divina e Dorata Perdono, Io, ti chiederei...
Ma non ci sei piu'!
E in queste stanze si urla e un tonfo scuce la pelle glaciale un brivido
Sale dal basso scompaio Non
Ci son piu'. Non ci sei piu'. Non ci son piu'. Non ci sei piu'. Non ci
Sei piu'.
Posso fare fuori parti di voi con facilita' la mostruosita' di cio'
Ravviva la parte cattiva che non ho
Avuto mai
Nascondero' con miele colante il vuoto che avanza io, ora, nascondero'
Dove vivevi tu. Dove
Vivevi solo tu.



Lyrics taken from http://www.lyricsmode.com/lyrics/m/marlene_kuntz/canzone_di_domani.html

  • Email
  • Correct

songmeanings

      Write about your feelings and thoughts

      Know what this song is about? Does it mean anything special hidden between the lines to you? Share your meaning with community, make it interesting and valuable. Make sure you've read our simple tips.
      U
      Min 50 words
      Not bad
      Good
      Awesome!
      This page is missing some information about the song. Please expand it to include this information. You can help by uploading artist's image, adding song structure elements, writing song meaning or creating lyrics explanation.

      Featuredlyrics

      Explain

      [an error occurred while processing the directive]