Add Explanation
Add Meaning
$album_name
$date_release
$writer_name
New! Read & write lyrics explanations
  • Highlight lyrics and explain them to earn Karma points.
Edoardo Bennato – Povero Treno lyrics

La notte era ancora li
Quando lei usc? Di casa
Pensando solo alla sua fuga
Tu ce l'avevi messa tutta
Per portarla fin su a Torino
Dove il suo amore l'aspettava

Povero treno, povero treno, povero treno

E quelle faccie cos? Vissute
Siciliani lontani un miglio
Che tu portavi cos? A nord
Che pi? A nord non si pu?
E quelli andavano per tornare
Un Natale si e un Natale no

Povero treno, povero treno, povero treno

Povero povero povero te
Che hai viaggiato per tanto tempo
E stai ancora viaggiando
Povero povero povero te
Che continui a sentirti sempre
Cittadino del mondo

Povero povero povero te
Che hai sognato per tanto tempo
E stai ancora sognando
Povero povero povero te
Che continui a sentirti sempre
Cittadino del mondo

Lasciarsi dietro quei dialetti
Le case con I letti
E quella luna che era la
Saltare tutte le frontiere
Le differenze le paure
Colpire al cuore le citt?

Povero treno, povero treno, povero treno

Povero povero povero te
Che hai viaggiato per tanto tempo
E stai ancora viaggiando
Povero povero povero te
Che continui a sentirti sempre
Cittadino del mondo



Lyrics taken from http://www.lyricsmode.com/lyrics/e/edoardo_bennato/povero_treno_lyrics.html

  • Email
  • Correct

songmeanings

      Write about your feelings and thoughts

      Know what this song is about? Does it mean anything special hidden between the lines to you? Share your meaning with community, make it interesting and valuable. Make sure you've read our simple tips.
      U
      Min 50 words
      Not bad
      Good
      Awesome!
      This page is missing some information about the song. Please expand it to include this information. You can help by uploading artist's image, adding song structure elements, writing song meaning or creating lyrics explanation.

      Featuredlyrics

      Explain

      [an error occurred while processing the directive]