Add Explanation
Add Meaning
$album_name
$date_release
$writer_name
New! Read & write lyrics explanations
  • Highlight lyrics and explain them to earn Karma points.
Adriano Celentano – Anna Magnani lyrics

Da tegole e calcinacci
Verso la vita mi affaccio
Indosso il cappotto di mio zio
Soldato scampato alla guerra.
Passando tra sfollati
E ragazzini in festa
Cerco la mia vecchia casa,
I nespoli abbandonati
Una caccia modesta
Con un bacio
Apro la porta
Ed ho in mente
La faccia dell'Italia coi denti stretti
E il sangue che cola
Ma ha il cuore di pietra...
La' dove prima vibrava un pianoforte
Soltanto polvere e terra
E mi sembra di udire
La voce arsa di Anna Magnani
Che infonde speranza...
Foglie d' ulivo argentate
Raccontano una pasqua lontana
Il tetto che quasi frana,
Una rondine giace senza vita
Fra una scarpa e un secchio
Ed ho in mente la faccia dell'Italia
La statua grigia e vetra di Mazzini
Coi suoi lisi taccuini.
La' dove prima vibrava un pianoforte
Soltanto polvere e terra
E mi sembra di dire
La voce arsa di Anna Magnani
Che infonde speranza..
E mi sembra di udire
La voce calda di Anna Magnani
Che intona una dolce melodia...

(Grazie a geishaisterica per questo testo)



Lyrics taken from http://www.lyricsmode.com/lyrics/a/adriano_celentano/anna_magnani.html

  • Email
  • Correct

songmeanings

      Write about your feelings and thoughts

      Know what this song is about? Does it mean anything special hidden between the lines to you? Share your meaning with community, make it interesting and valuable. Make sure you've read our simple tips.
      U
      Min 50 words
      Not bad
      Good
      Awesome!
      This page is missing some information about the song. Please expand it to include this information. You can help by uploading artist's image, adding song structure elements, writing song meaning or creating lyrics explanation.

      Featuredlyrics

      Explain

      [an error occurred while processing the directive]